ANNA BUZZI è un brand che nasce dall’esperienza pluriennale nel settore della moda di due persone e da una terza che ha creduto fortemente in loro anche se non appartenente a questo mondo.

Ogni singolo capo viene ideato e realizzato curando ogni dettaglio al fine di donare a chi lo indossa il massimo comfort.

Capi lussuosi, ma alla portata di tutti, dall’aspetto fashion, esaltano le forme della donna garantendo un’ottima vestibilità e un perfetto avvolgimento.

Sabrina

Da sempre innamorata della moda, nasce in un periodo storico nel quale passione e lavoro non sempre vanno a braccetto. Inizia così la sua carriera professionale lavorando per un importante studio di fiscalisti, grazie ai quali apprende l’arte finanziaria e contabile.

Questa è l’esperienza che le consentirà in seguito di accedere al mondo della moda lavorando, in ambito finanziario/amministrativo, per alcune delle più importanti maison a livello internazionale.

In Anna Buzzi preserva questo ruolo occupandosi dell’aspetto finanziario dell’azienda e portando sul mercato un brand capace di distinguersi per qualità dei materiali e cura dei dettagli a prezzi contenuti.


Monica

Il suo percorso professionale è chiaro fin da bambina, quando in un tema di seconda elementare svela il suo piccolo grande sogno: diventare una sarta e poter vivere confezionando e vendendo gli abiti che realizza.

E così, passo dopo passo, Monica vede diventare realtà ciò che inizialmente era considerato da tutti una normale fantasticheria tipica dei bambini. A 15 anni inizia a lavorare in un laboratorio di confezioni apprendendo le tecniche base di utilizzo della macchina da cucire e a 18 diviene capo reparto . In seguito, inizia a lavorare come campionarista per un brand altisonante della moda italiana, divenendo qualche tempo più tardi  première per la stessa ed altre maison di moda. Monica ha sempre più voglia di progredire, lascia la macchina da cucire ed accetta la proposta arrivata da un altro brand della moda italiana, di ricoprire il ruolo di “donna prodotto” seguendo, coordinando e controllando  tutte le fasi della produzione.

Ancora oggi però, si emoziona ripensando alla prima volta che ha assistito a una sfilata di moda con abiti interamente cuciti da lei.


Il nome del brand rappresenta il desiderio di Sabrina e Monica di onorare una grande donna ANNA BUZZI, dedicandogli l’omonimo brand .